ECOMOTORE DI RICERCA

venerdì 20 gennaio 2012

INCENTIVI ALLE ENERGIE RINNOVABILI NEL 2012

Incentivi alle fonti di energia rinnovabili per il 2012. Non parliamo di impianti fotovoltaici però. Andiamo per ordine. E' quasi pronto infatti il decreto che modificherebbe le modalità di attribuzione degli incentivi degli impianti destinati all'utilizzo delle energie rinnovabili. Ciò che manca sono solo le due firme di Passera, Ministro dello Sviluppo e Clini, Ministro dell'Ambiente.
In realtà si doveva arrivare al dunque già per fine novembre ma, complice la crisi del governo precedente, il tutto è slittato. Il decreto si occuperà nello specifico di tutti gli impianti che prevedono una potenza maggiore ai 5 magawatt. Poichè il fotovoltaico è un tema già sviscerato con il Conto Energia, al centro dell'interesse del decreto vi è, ad esempio, l'energia eolica per la quale è previsto un corrispettivo di vent'anni con 310 euro megawattora per impianti fino ai 20 megawatt e 118 euro per gli impianti maggiori di 5 megawatt. Per quanto concerne poi l'energia idroelettrica, si parla di durata che s'aggira intorno ai 30 anni per 230/102 euro. Un discorso a sè meriteranno gli impianti superiori ai 5 megawatt.
Per conoscerne i particolari visitate il link sotto fornito:
INCENTIVI ALLE ENERGIE RINNOVABILI NEL 2012