ECOMOTORE DI RICERCA

giovedì 23 febbraio 2012

LE OPPORTUNITà DI LAVORO VANNO CERCATE NELLA GREEN ECONOMY

Le opportunità di lavoro vanno cercate nella green economy. Quello della crisi economica, credo sia il tema maggiormente trattato ovunque: nei palazzi dove si prendono le decisioni che contano così come nella sala d'aspetto del medico di base.
Potevamo non parlarne noi di Eco-Giornale? Ovviamente no.
Ma ne parliamo fornendo un terreno fertile per le buone notizie. Rimanendo infatti legati a ambiente ed ecologia, a green economy e cultura ecosostenibile vogliamo fornire una prospettiva interessante per poter dare una risposta positiva alla difficile questione della disoccupazione.

Green Economy potrebbe in due parole essere la soluzione al problema.
Sono davvero tante infatti le opportunità che si aprono in questo settore per tutti quei lavoratori che, la crisi appunto, ha escluso dal mercato del lavoro.
Si tratta di un "settore" giovane perchè in continua evoluzione e crescita e delle conferme delle fruttuose possibilità occupazionali che offre, ne da conto anche WWF. E' dall'Associazione infatti che arrivano conferme del fatto che nella green economy si apriranno nel prossimo futuro certamente 3,4milioni di posti di lavoro nell'Unione Europea. Nello specifico, i posti di lavoro in questione, saranno per la mobilità sostenibile: auto elettriche o ibride (l'Italia in questo senso risulta fra i Paesi migliori dal punto di vista produttivo) ma anche per le energie rinnovabili (vento e sole non ci mancano).
Abbiamo iniziato guardando il bicchiere mezzo pieno, come al solito, vi daremo conto degli sviluppi.
Per approfondire:
LE OPPORTUNITà DI LAVORO VANNO CERCATE NELLA GREEN ECONOMY