ECOMOTORE DI RICERCA

giovedì 7 marzo 2013

Premio Mimosa d'oro: un bel modo per celebrare la festa delle donne

Premio Mimosa d'oro: un bel modo per celebrare la festa delle donne. Buone notizie che coniugano imprenditoria femminile e green economy.
Il premio Mimosa d'oro 2013 infatti è andato a una donna sarda che ragiona in ottica di cultura ecosostenibile. Si tratta di un riconoscimento pensato per i progetti femminili in tema di ecologia e lavoro ideato dall'Associazione Donne Ambientaliste. A vincerlo quest'anno Daniela Ducato che lavora nella bioedilizia coordinando il polo produttivo La casa verde CO2.0. Si tratta in sostanza del più importante distretto produttivo del nostro Paese carbon free fondato sul riutilizzo di eccedenze in "campo" agricolo, di pastorizia e boschivo. La società di Daniela, Edilana, si occupa di realizzare prodotti ecologici totalmente in pura lana di pecore dell'isola. La Ducato non è comunque nuova a premi e riconoscimenti, del 2011 infatti il Sette Green Award, premio riconosciutogli dal Correire della Sera e più recente anche l'onoreficienza attribuitagli dal Lions Club di Cagliari. Una notizia che, alla vigilia della festa della donna rende davvero orgogliose le appartenenti al gentil sesso. Per saperne di più: Premio Mimosa d'oro: un bel modo per celebrare la festa delle donne