ECOMOTORE DI RICERCA

giovedì 9 febbraio 2012

STRATEGIE DI RISPARMIO ENERGETICO INSOLITO ED ECONOMICO

Risparmio energetico insolito ed economico. In quale altro modo definire l'idea rivoluzionaria che vi stiamo proponendo. Non ne siamo gli artefici ma semplicemente vogliamo fare da veicolo per un nuovo modo di concepire le strategie di risparmio energetico che, siamo certi, incuriosirà i più.
Parliamo di cottura della pasta e di come risparmiare su una pratica che mettiamo in atto almeno una volta al giorno. Per cucinare la pasta infatti le azioni classiche comprendono l'attesa della bollitura dell'acqua, il gesto di buttarla cruda in pentola e, a fuoco vivo, aspettare che raggiunga la cottura nei tempi previsti dalla confezione.
Ok da oggi non farete più così, fidatevi e provate.
Portate si a bollore l'acqua, ma a scopo raggiunto, spegnete il fuoco, buttate la pasta in pentola, mettete il coperchio e attendete il tempo riportato sul sacchetto. Il risultato? La pasta è cotta senza dispersione alcuna di amido e glutine e soprattutto con un notevole risparmio di gas.
Se siete a caccia di altri suggerimenti:
STRATEGIE DI RISPARMIO ENERGETICO INSOLITO ED ECONOMICO