ECOMOTORE DI RICERCA

martedì 6 marzo 2012

ENERGIE RINNOVABILI: COME RICARICARE IL CELLULARE GRATIS..CON IL RESPIRO

E' celebre ormai per i lettori abituali dei post di Eco Giornale l'espressione che utilizzo per far presente come, la maggior parte delle notizie di cui chiacchieriamo arrivi proprio dalla rete. E anche in questo caso, la news della quale vi racconterò arriva da "giretti" curiosi effettuati sul web. Entriamo nello specifico. Una fucina di idee la mente di chi cerca di sfruttare tutte le energie alternative a disposizione ma questa, credetemi, non l'avrei mai pensata..partiamo dalla domanda. Cercate energie rinnovabili che vi permettano di ricaricare gratis il vostro cellulare? Il nostro respiro è la risposta. Ora ho la certezza che andrete avanti a leggere.
Si chiama Aire e si tratta di una mascherina da indossare che, attraverso l'utilizzo del nostro respiro, aziona piccole turbine eoliche in grado di generare energia elettrica. Pratica e maneggevole Aire può venir indossata nei momenti più impensabili: da quello dedicato al sonno tanto quanto negli attimi di relax davanti ad un buon libro. Aire è comparsa ai più per la prima volta nel 2011, durante Best of RedDot Design Award vincendoli. Il designer responsabile della pensata è Joan Paulo Lammoglia. Mai più stressati dalla ricerca di una presa di corrente per ricaricare il proprio telefonino insomma, avendo in più un occhio di riguardo per ambiente e ecologia..il massimo direi, no?

ENERGIE RINNOVABILI: COME RICARICARE IL CELLULARE GRATIS..CON IL RESPIRO