ECOMOTORE DI RICERCA

giovedì 8 marzo 2012

GIARDINAGGIO CON I BAMBINI CON IL RICICLO CREATIVO

Ho riscontrato con piacere l'enorme successo che ha ottenuto, fra mamme e insegnanti, il post di Eco Giornale dedicato ai lavoretti ecologici e così ne propongo un seguito. Sfrutttiamo per prima cosa la stagione alle porte. Desiderio primo di chi pensa alle esigenze dei bambini è far si che scoprano l'importanza del contatto con la terra. Che ne dite dunque di riscoprire con loro i rudimenti dell'arte del giardinaggio? Uniamo anche il principio del riciclo creativo e, attraverso il rispetto dell'ambiente seguendo i dettami dell'ecologia, potremo impiegare il tempo libero (nostro e..) dei bambini.
Per il riciclo: munitevi delle lattine vuote dei pelati, io vi dò questo suggerimento ma ovviamente potete utilizzare qualunque recipiente di ragionevole grandezza, mettetevi sul balcone di casa, in terrazza o, per chi ne possiede uno, in giardino.
Un pò di terra e dei semi che vi siete precedentemente procurati in una floricoltura. Ed ora, con pochi attrezzi (potete anche improvvisarli, con un vecchio cucchiaio e una forchetta che..con la fantasia, possono trasformarsi in paletta e rastrello..in questo vi aiuteranno i piccoli) potete dar sfogo alle esigenze del vostro pollice verde.
E' un modo simpatico per avvicinare i bambini ad una attività che di solito li attrae particolarmente se proposta in maniera semplice e paziente.
In questo modo i nostri piccoli amici allenano una dote: la pazienza. Impareranno ad aspettare, annaffiando e prendendosi cura del proprio "vasetto", per poter vedere spuntare una piantina. Impareranno che la costanza e l'impegno portano frutti. Impareranno che esistono alternative ai giochi e giocattoli proposti dalla tv e vi divertirete anche voi.
Curiosate per altre idee sul riciclo creativo da utilizzare con i bambini:
GIARDINAGGIO CON I BAMBINI CON IL RICICLO CREATIVO

GIARDINAGGIO CON I BAMBINI CON IL RICICLO CREATIVO